NEWSLETTER DELLA FNISM - Sezione di Torino FRIDA MALAN - Numero 35 - Dicembre 2018

SE NON RIESCI A VISUALIZZARE CORRETTAMENTE QUESTA PAGINA CLICCA QUI

La FNISM è accreditata come soggetto qualificato alla formazione, con decreto 23/05/2002.

Politica scolastica:

  • Nuovo Esame di Stato. Alla fine del corrente anno scolastico entrerà in vigore la riforma dell'Esame di Stato prevista dal decreto legislativo n. 62/2017. Ad una prima valutazione sembrano apprezzabili alcune modifiche della prima e della seconda prova scritta, pur con il rischio di banalizzazione e semplificazione eccessiva. Lasciano inoltre perplessi la tempistica e la ancora inadeguata comunicazione. Qui lo speciale su "OrizzonteScuola.it". Sono presenti esempi di tracce on line di prima prova scritta sul sito MIUR.
  • Compiti a casa Compiti a casa sì o no? Non entriamo nel merito di una questione complessa che non si può risolvere con una circolare e tanto meno con una esternazione sui media.
  • Educazione Ambientale Firmato un Protocollo d'intesa dal Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca Marco Bussetti e dal Ministro dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Sergio Costa, con lo scopo di elaborare un Piano nazionale per l'Educazione ambientale nelle scuole italiane di ogni ordine e grado per sensibilizzare bambini e ragazzi, fin da giovanissimi, su temi come la sostenibilità ambientale e la qualità dello sviluppo. In un'ottica di cittadinanza attiva. L'ICN Italian Climate Network propone un interessante progetto per le scuole.

Vita associativa:

  • Congresso Nazionale FNISM 2018Sull'ultimo numero de "L'eco della Scuola Nuova" sono pubblicati gli atti del XXXV Congresso della FNISM, svoltosi a Matera dal 16 al 17 febbraio 2018, nonché le quattro mozioni congressuali presentate in quell'occasione dalla sezione di Torino e che saranno discusse nel prossimo Consiglio Nazionale della Federazione
  • Laboratorio di Filosofia, a.s. 2018/2019Prosegue il Laboratorio di Filosofia curato da Cesare Pianciola e dedicato al tema "Autobiografie tra filosofia, letteratura e scienza". Il prossimo incontro dedicato a "Cristo si è fermato a Eboli" di Carlo Levi si svolgerà mercoledì 23 gennaio 2019 presso il Cesedi di via Gaudenzio Ferrari 1, Torino, dalle ore 15,30. Al termine dell'ultimo appuntamento del ciclo programmato per il 20 marzo, si svolgerà un primo incontro per organizzare l'edizione 2019- 2020 del Laboratorio.
  • "Neofascismi" di Claudio VercelliNel mese di febbraio 2019 verrà presentato, a cura della sezione torinese Fnism il libro "Neofascismi" di Claudio Vercelli - storico contemporaneista e docente a contratto presso l'Università Cattolica di Milano. Luogo e data dell'iniziativa verranno successivamente comunicati sul nostro sito.

Nostri consigli di lettura:

  • Ta-Nehisi Coates "Tra me e il mondo" "Tra me e il mondo" di Ta-Nehisi Coates, edizione Codice è una lettera che l'autore scrive al figlio Samori nel giorno del suo quindicesimo compleanno, risposta amara e priva di retorica alle domande non formulate di un ragazzo che ha visto uccidere uomini e donne afroamericani disarmati, diventando consapevole della propria condizione: "Così ora sai, se non l'avevi già capito prima", scrive Coates al figlio "che alla polizia del tuo paese è stata conferita l'autorità di distruggere il tuo corpo". Il libro ripercorre la recente storia americana ed è una riflessione sul lato oscuro del sogno americano.
  • Anche Superman era un rifugiato Storie vere di coraggio per un mondo migliore, edizioni Piemme, nasce per iniziativa di Igiaba Scego e dell'UNHCR, come libro a più mani (12 scrittori e 12 illustratori) per raccontare 24 storie incredibili di rifugiati di ieri e di oggi.
  • Santiago, Italia il film di Nanni Moretti ricostruisce gli eventi successivi al colpo di Stato di Pinochet del 1973 e il ruolo svolto dalla nostra ambasciata dove trovarono rifugio molti oppositori del regime. Nel documentario viene data voce a chi fuggì dalla propria patria per trovare una seconda casa nel nostro Paese. Il regista, attraverso le testimonianze raccolte, intende anche ricordare l'importanza dell'accoglienza e della empatia, apparentemente perdute nell'Italia di oggi: "L'Italia degli anni Settanta era il paese dei miei sogni, girando per il paese oggi ritrovo i peggiori difetti del Cile".
BUONE FESTE!
  • La Fnism vive grazie all'attività volontaria dei soci. E' per noi politicamente fondamentale e economicamente vitale essere sostenuti da insegnanti, in servizio e non, di qualsiasi ordine, inclusa l'Università: vi invitiamo, pertanto, in un momento in cui è importantissimo far sentire la voce delle Associazioni professionali e in cui è sempre più difficile poter contare su contributi pubblici, a iscrivervi o a rinnovare la vostra iscrizione alla sezione torinese, ma anche a far conoscere le nostre attività e la nostra Newsletter.
  • Siamo presenti su Facebook con una pagina dove sono ben accetti contributi e riflessioni di soci e simpatizzanti

Il nostro sito: http://www.fnism-torino.it/

Sede della sezione di Torino FRIDA MALAN: c/o Liceo classico "Vittorio Alfieri", corso Dante, 80 - 10126 Torino

Telefono: +39 335 5777927

Per informazioni e comunicazioni: direttivo@fnism-torino.it

Arretrati:

Numero 0 - novembre 2007 Numero 1 - febbraio 2008 Numero 2 - luglio 2008
Numero 3 - ottobre 2008 Numero 4 - dicembre 2008 Numero 5 - marzo 2009
Numero 6 - Aprile 2009 Numero 7 - Luglio 2009 Numero 8 - Ottobre 2009
Numero 9 - Dicembre 2009 Numero 10 - Marzo 2010 Numero 11 - Luglio 2010
Numero 12 - Novembre 2010 Numero 13 - Dicembre 2010 Numero 14 - Marzo 2011
Numero 15 - giugno 2011 Numero 16 - novembre 2011 Numero 17 - aprile 2012
Numero 18 - novembre 2012 Numero 19 - aprile 2013 Numero 20 - ottobre 2013
Numero 21 - ottobre 2013 Numero 22 - dicembre 2013 Numero 23 - maggio 2014
Numero 24 - settembre 2014 Numero 25 - dicembre 2014 Numero 26 - settembre 2015
Numero 27 - dicembre 2015 Numero 28 - febbraio 2016 Numero 29 - luglio 2016
Numero 30 - novembre 2016 Numero 31 - gennaio 2017 Numero 32 - luglio 2017
Numero 33 - dicembre 2017 Numero 34 - Aprile 2018  

Informativa ai sensi dell'art. 13, d. lgs 196/2003 Se vuoi cancellarti da questa newsletter invia a fnism.news@fnism-torino.it un messaggio vuoto con l'indicazione CANCELLA